19 aprile 16

Turismo nautico & Territorio Per riscoprire e valorizzare i tesori di Puglia All'interno del 14° Salone della Nautica, un workshop per parlare della nautica pugliese e delle sue prospettive di crescita. Pronto un protocollo d'intesa tra Assonautica Bari e Pugliapromozione

Turismo nautico & Territorio Per riscoprire e valorizzare i tesori di Puglia All'interno del 14° Salone della Nautica, un workshop per parlare della nautica pugliese e delle sue prospettive di crescita. Pronto un protocollo d'intesa tra Assonautica Bari e Pugliapromozione

Bari- Quest'anno per la prima volta lo SNIM, il Salone nautico della Puglia giunto alla sua 14^ edizione, si terrà a Bari presso la Fiera del Levante dal 21 al 25 Aprile.

Attraverso la partecipazione dei Ministeri competenti, delle associazioni di categoria del mondo della nautica ed organizzazioni nazionali ed internazionali, il Salone si propone come un momento di riflessione sullo stato attuale del comparto, potenzialmente in crescita.

In questo senso, durante il workshop "Turismo nautico & Territorio, per scoprire e valorizzare i tesori di Puglia" previsto per il 22 aprile alle 15.00, nello stand di Assonautica, si sottoscriverà un protocollo d'intesa tra Assonautica Bari e Pugliapromozione, al fine di realizzare attività congiunte di promozione di servizi ed eventi che coniughino in modo strategico e sinergico la portualità pugliese e le bellezze paesaggistico-culturali del territorio.

Parteciperanno al workshop: Loredana Capone, assessore al Turismo e alle attività produttive della Regione Puglia, Paolo Verri, commissario straordinario di Pugliapromozione, Alessandro Ambrosi, Presidente della Camera di Commercio di Bari, Antonio Ranieri, presidente di Assonautica Bari, Ardit Collaku, general manafer, tourism development agency, Albania, Matteo Dusconi, project manager Assonautica Italia.

Presenti al salone della nautica anche  i responsabili dei Ministeri competenti, le principali associazioni di categoria, in particolare quelle che rappresentano l'industria nautica (Assonautica Italiana, Ucina ¿ Confindustria Nautica) e quella turistica ( Assomarinas, Assonat, LNI) cosi come le grandi organizzazioni nazionali come ENIT e ICE, per un approfondimento del rapporto turismo nautico-territorio, e dei problemi della promozione estera del comparto nautico, anche con la presenza del corpo consolare rappresentato in Puglia e degli addetti commerciali delle ambasciate dei Paesi rivieraschi interessati .

in allegato l'accredito per l'accesso al convegno del 22 aprile. Da scaricare, compilare ed esibire al desk accrediti che si troverà all'ingresso dello spazio espositivo, Nuovo Padiglione Fiera del Levante, per essere convertito in biglietto di ingresso.