19 ottobre 15

Il premio Sinbad città di Bari alla sua prima edizione

No image

Il Premio Internazionale degli Editori Indipendenti Città di Bari, annuncia le terne degli autori finalisti nelle sezioni di narrativa italiana e straniera.I finalisti saranno presentati ai giornalisti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà mercoledì 21 ottobre  alle ore 11,30 a Roma, Casa delle Letterature, piazza dell'Orologio, 3.

Interverranno Loredana Capone, assessore regionale allo Sviluppo economico e all'Industria turistica e culturale, Silvio Maselli, assessore alle Culture e al Turismo della Città di Bari. Ginevra Bompiani e Daniele di Gennaro per il comitato promotore e Andrea Cortellessa per la giuria.
Sinbad è il primo premio italiano dedicato agli editori indipendenti. È organizzato da Regione Puglia (assessorato allo Sviluppo economico, Servizio internazionalizzazione), Comune di Bari e un Comitato Promotore costituito da Elliot, minimum fax, nottetempo, laNuovafrontiera, Il Saggiatore, Iperborea, 66thand2nd, ODEI - Osservatorio degli Editori Indipendenti, APE ¿ Associazione Pugliese Editori, Besa Editrice.

Dopo la selezione dei titoli (10 per la narrativa italiana e 10 per la narrativa straniera) scelti dalla prima giuria composta da 3 Biblioteche, 3 Librerie indipendenti, 3 Circoli di lettura e 3 Blog letterari tra le 89 candidature presentate dagli editori indipendenti, le terne dei finalisti sono stati scelti dai giurati Franco Cordelli, Andrea Cortellessa, Marcello Fois, Michele Mari ed Elisabetta Rasy per la narrativa italiana e da Simonetta Bitasi, Concita De Gregorio, Nicola Lagioia, Marco Missiroli e Michela Murgia per la narrativa straniera.
La Premiazione nelle sezioni italiana e straniera avrà luogo al Teatro Margherita di Bari venerdì 20 e sabato 21 novembre, dopo la discussione tra i giurati, che motiveranno le loro scelte di fronte al pubblico del Teatro. I due vincitori riceveranno un premio in denaro di 4.000 euro.

Link di approfondimento:  maggiori info sul sito web