25 maggio 15

La street art a Berlino parla anche pugliese. L'opera di Agostino Iacurci, a Kreuzberg in Moritzplatz

La street art a Berlino parla anche pugliese. L'opera di Agostino Iacurci, a Kreuzberg in Moritzplatz

Nuova street art per Berlino: un'opera dalle dimensioni monumentali a Kreuzberg, in Moritzplatz. La Puglia nella capitale tedesca  con una forma di comunicazione turistica innovativa: dopo il cinema e la musica la Puglia "viaggia" all'estero e fa sognare un viaggio in Puglia attraverso  un'opera d'arte. L´opera di street art, dell'artista pugliese Agostino Iacurci, è parte della campagna "We are creative in Puglia" ed è anche  un omaggio dell'Agenzia regionale del turismo pugliese, Pugliapromozione, alla città di Berlino per l'anniversario dei 25 anni dalla caduta del muro e dei 10 anni dal riconoscimento di questa città come "Città del Design" da parte dell'UNESCO .

L' azione  dell'artista sta riscuotendo interesse, le persone si fermano incuriosite e si rivelano entusiaste quando vengono a sapere che e' un progetto organizzato  da una regione italiana. Tutti a Berlino conoscono la Puglia! Moritzplatz si trova in una zona cruciale della città, raccordo tra Kreuzberg e Mitte e quindi tra est e ovest. Questo confronto tra culture si evince anche dal lavoro di Agostino Iacurci che mette a confronto due volti che simboleggiano l'incontro tra mondi diversi e tuttavia profondamente simili. L'albero di ulivo sullo sfondo suggerisce l'origine dell'artista e rimanda allo sponsor dell'operazione, la regione Puglia. L'opera grazie alle sue dimensioni (14 m x 22 m) sarà chiaramente visibile anche a grande distanza. Un artista pugliese, un'opera sulla Puglia, un modo nuovo di promuoverla attraverso la street art.
Alfredo de Liguori, Responsabile Marketing di Pugliapromozione, spiega come si è arrivati all'idea di trasformare un muro di Berlino in un'opera d'arte: "Le campagne pubblicitarie della maggior parte degli enti del turismo mostrano in genere paesaggi pittoreschi e romantici idilli. Noi volevamo qualcosa di nuovo e creativo e per questo motivo abbiamo chiesto a Iacurci, anch'egli pugliese, di realizzare un'opera che utilizzasse un linguaggio artistico tipico di Berlino, quello della street art, creando un legame profondo tra la Puglia e questa città". 
L'artista Agostino Iacurci aggiunge "Berlino offre un'incredibile collezione di street art, -  una forma d'arte che è entrata a far parte dell'immaginario collettivo legato a questa città, tanto quanto la sua variegata offerta culturale e la sua celebre vita notturna. Mi sento onorato in qualità di artista di entrare a far parte di questo tesoro culturale e di celebrare l'anniversario della caduta del muro di Berlino". 
 

Link di approfondimento:  pagina su facebook