10 dicembre 14

Vie di pietra. Itinerari turistici nel patrimonio rupestre di Puglia e Basilicata

Vie di pietra. Itinerari turistici nel patrimonio rupestre di Puglia e Basilicata

Giovedì, 11 dicembre 2014, alle ore 10.00, nella Sala Multimediale del Castello Svevo di Bari si terrà la presentazione del Progetto Interregionale di Sviluppo Turistico "Itinerari interregionali tra siti e villaggi del patrimonio della civiltà rupestre" di Puglia e Basilicata, finanziato ai sensi della Legge 27 dicembre 2006, n. 296.

Il Progetto è stato promosso dalla Regione Puglia in partenariato con la Regione Basilicata con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio rupestre delle due regioni, attraverso la creazione di un'offerta turistica integrata finalizzata ad accompagnare il visitatore alla scoperta di territori suggestivi, fortemente caratterizzati dal punto di vista naturalistico, storico e culturale.
Partendo dall'analisi di scenario dei siti rupestri, seguendo le suggestive tracce lasciate dal fenomeno del "vivere in grotta", il Progetto è giunto alla definizione di itinerari interregionali, concepiti nell''ottica di turismo esperenziale, come dei percorsi sia fisici e tangibili, fatti di luoghi, paesaggi ed elementi storici, che di luoghi virtuali destinati ad una fruizione a distanza, attraverso il web e le nuove tecnologie.
I risultati del lavoro svolto dal Soggetto Attuatore,l'RTI Iris-Space-ProfinService saranno illustrati attraverso un allestimento dinamico ed interattivo, in un'atmosfera totalmente immersiva, con l'ausilio di foto, virtual tour ed un video-spot che condurranno alla scoperta delle eccellenze artistiche e culturali del patrimonio rupestre di Puglia e Basilicata.
Interverranno al convegno:
Annamaria Lorusso - Direttrice del Castello Svevo di Bari
Silvia Godelli - Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia
Annamaria Maiellaro - Dirigente Servizio Turismo
A. Gabriella Belviso - Dirigente Ufficio Sviluppo del Turismo della Regione Puglia
Tomangelo Cappelli della Regione Basilicata
Aurelia Spinelli - Project Manager IRIS