489 elementi trovati
[Primo/Precedente] 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 [Prossimo/Ultimo]
14 marzo 14

ITB di Berlino: Cooking Lessons in Puglia. Che passione!

ITB di Berlino: Cooking Lessons in Puglia. Che passione!

Grande successo delle lezioni di cucina dedicate ai blogger presenti in fiera alla ITB di Berlino nello stand della Puglia.
Questa volta, a differenza della WTM di Londra, i blogger si son portati a casa un sacchetto brandizzato Puglia contenente il risultato del loro lavoro. C'è chi ha rifatto a casa quello che ha imparato allo stand di Pugliapromozione e ha twittato le foto.
Dopo la prima lezione si è sparsa la voce e in tanti son venuti ad assistere, pur non partecipandovi direttamente.

Questi i nomi dei bloggers che si sono "sporcati le mani" con gli chef di Food Sud System nello stand Puglia:  Dani - Globetrotter Girls, Caroline - Shave the whales, Marco - Life is a trip, Romy - Snoopsmaus, Jana - ITBGlobetrotter, Christian - ITBGlobetrotter, tutti tedeschi, e poi  il brasiliano Pedro -Travel with Pedro,  lo spagnolo Eduardo - Hombrelobo, Ariana - FashionableTravel di Singapore, la canadese Caroline - Where Caro Eats, la polacca Agata - NullNFull e l'inglese Teresa - Independent Travel Help.
Clicca qui qui per vedere  lo storify in cui sono  raggruppati  post, tweet, foto instagram e i video più significativi.

Link di approfondimento:  Video
9 marzo 14

La Puglia premiata alla ITB di Berlino!

La Puglia premiata alla ITB di Berlino!

Per il secondo anno consecutivo la Puglia viene premiata alla ITB di Berlino come migliore espositore nella categoria Europa per il "Best Exhibitor Award" della ITB, organizzato dalla Cologne Business School.  Quest'anno  la Puglia si è classificata al terzo posto dopo Austria e Polonia.Tra i criteri per l'assegnazione del premio: innovazione, sostenibilità, design, creatività, accessibilità, motivazione del personale, qualità dell'organizzazione, budget. Alla ITB la scelta di Pugliapromozione  e' stata quella di essere presente anche quest'anno con un proprio stand e di partecipare, come è ormai strategia consolidata per le fiere, insieme con gli operatori privati, 27 in tutto fra co-espositori e altre aziende. I coespositori: ARTHOTEL & PARK - LECCE, BORGOBIANCO RESORT & SPA, CALLISTOS HOTEL, LE DUNE SUITE HOTEL, Grotte di Castellana, IBEROTEL APULIA, Masseria Bosco - Realais terre di terre - Masseria Strazzati, ScelgoSalento, Grand hotel Tiziano e dei Congressi, HOTEL BORGO EGNAZIA, CANNE BIANCHE Hotel & SPA, MASSERIA MONTENAPOLEONE, NICOLAUS DMC; gli operatori  senza desk: Chiriatti Tour, Farpuglia Servizi Turistici, LEONE DI MESSAPIA HOTEL E CONFERENCE, Hotel Resort Mulino a Vento, PRO.ITALY SRL, Alpitour world Hotels, Green Italy Tours, Outreach Comunicazioni, SALENTO BICI TOUR, Loving Salento T.O., SalentoHouse, Password, Arco del Saracino, Residence Miramare.

 Nell'immenso quartiere fieristico  dove erano presenti tutti i paesi del mondo  e  oltre diecimila operatori internazionali, non è facile attirare l'attenzione dei visitatori;  eppure  la Puglia è stata sicuramente al centro di una grande attenzione e di un afflusso di visitatori notevole. Ad attirare il pubblico di specialisti del turismo  e' stata, fra l'altro, anche questa volta, come alla Bit di  Milano, la bicicletta  che consente un viaggio virtuale in Puglia con cinque diversi itinerari. In apertura della fiera lo stesso Presidente di ENIT, Andrea Babbi, ha voluto farsi la sua "pedalata in Puglia"; dopo di che la bici non e'  rimasta mai ferma con un  susseguirsi di giornalisti o operatori turistici stranieri incuriositi, che  hanno voluto provarla.

Molto importante l'angolo show cooking, grazie alla presenza galvanizzante ed empatica degli chef del collettivo Food Sud System, capeggiati da  Rosario e William Tespi. I visitatori hanno potuto soddisfare la curiosità di assaggiare il cibo pugliese o gustare i vini nostrani e hanno potuto assistere alle cooking class, organizzate  prevalentemente per blogger specializzati nel settore enogastronomico, che hanno preparato focacce, orecchiette di grano arso e hanno imparato a utilizzare il pane duro per fare il pancotto con le verdure, una vera prelibatezza!

Oltre agli incontri dei singoli operatori pugliesi presenti in fiera, numerosi incontri si sono svolti fra Pugliapromozione e alcuni importanti tour operator e agenzie come per esempio Dertour, per instaurare una più forte collaborazione e nuovi progetti.

La ITB di Berlino è stata anche l' occasione per lanciare i road show 2014 #weareinpuglia che Pugliapromozione organizza  in Germania, oltre che a Vienna, Parigi, Londra e Dublino; il villaggio Puglia porterà un pezzo della regione a Berlino nella piazza del Sony Center dal 28 aprile al 6 maggio e a Monaco all'Olimpyapark da 15 al 24 maggio.

Secondo l'indagine 2014 di  ReiseAnalise presentata a Berlino durante l' ITB, l'Italia mantiene il secondo posto nella classifica delle destinazioni preferite dai turisti tedeschi, subito dopo la Spagna e prima della Turchia.  Ma il numero di turisti tedeschi che viene in Italia potrebbe triplicarsi fino al 2016. Sempre secondo ReiseAnalise il sessanta per cento  dei turistici tedeschi e' fortemente interessato a destinazioni che consentano un turismo sostenibile, a contatto con la natura, cibi genuini e lontano dalla confusione delle mete turistiche più battute. Per la Puglia la nuova forte tendenza al turismo eco sostenibile e' una buona notizia : il mercato tedesco e' da sempre fra i più importanti dell' incoming  pugliese e il fatto di poter offrire must come masserie e campi da golf, parchi e riserve naturali e insieme piccoli borghi e città' d'arte,  significa  poter incrociare al momento giusto una domanda di un mercato turistico importante.

7 marzo 14

Road show 2014 aperti gli accrediti per agenzie viaggio e tour operator

Road show 2014 aperti gli accrediti per agenzie viaggio e tour operator

Nei prossimi mesi la Puglia sarà presente nelle principali città europee collegate con voli diretti con il Road Show 2014 #Weareinpuglia: un programma di eventi e attività finalizzati alla comunicazione del brand Puglia al grande pubblico.

Obiettivo del Road Show è dunque amplificare la conoscenza della destinazione turistica Puglia: una opportunità per tutto il sistema turistico della regione. Il pubblico potrà sperimentare e vivere immagini, profumi, suoni, sapori, musica, tradizioni nel Villaggio Puglia, uno spazio di circa 250mq allestito nelle piazze di maggior transito di ciascuna città.
 
In allegato alcune prime info sui road sho. Seguiranno i programmi di dettaglio.
 
Possono partecipare al Road Show, insieme a Pugliapromozione:
a. Tour Operator e Agenzie di viaggio con reti commerciali all'estero;
b. Compagnie aeree con voli sugli aeroporti pugliesi;
c. Enti pubblici pugliesi di promozione turistica. 
 
In allegato le informazioni sulle modalità di partecipazione.
 
Sono aperti gli accrediti per partecipare al Road Show a Tour Operator e Agenzie di viaggio con reti commerciali all'estero
6 marzo 14

Lunedì ti racconto. un invito a scoprire itinerari inediti, fra cultura, natura e intrattenimento durate i week end in Puglia

Lunedì ti racconto. un invito a scoprire itinerari inediti, fra cultura, natura e intrattenimento durate i week end in Puglia

"Lunedì ti racconto" E' un invito a scoprire itinerari inediti, fra cultura, natura e intrattenimento durate i week end in Puglia. Anche per poterli raccontare, appunto, al rientro, il lunedì.

Pugliapromozione, in collaborazione con agenzie di viaggio e tour operator che hanno organizzato pacchetti turistici ad hoc, ha lanciato sul portale www.viaggiareinpuglia.it e con una campagna di comunicazione i week end in Puglia, a cominciare da quello legato a san Valentino .
Week end dove? A Bari per chi cerca in particolare la Movida, a Lecce per chi preferisce la Cultura e naturalmente nelle masserie per chi vuole fare del turismo rurale ed enogastronomico. La campagna di comunicazione "Lunedì ti racconto", concentrata nei mesi di febbraio e marzo nelle Grandi Stazioni (MI, TO, VE, RM, NA, BO) e nel Circuito Metro (MI, RM), oltre che su mensili, periodici e sul web, mira alla promozione di weekend in Puglia con particolare riferimento al turismo leisure e d'intrattenimento, al turismo culturale e al turismo rurale ed enogastronomico.
Si può scoprire di più sui week end in Puglia visitando le landing page dedicate sul sito www.viaggiareinpuglia.it, un assaggio delle infinite possibilità offerte da queste destinazioni: itinerari inediti per scoprire la Puglia in pochi giorni al di fuori dei soliti schemi; attività proposte ad hoc dagli operatori dei servizi per il turismo pugliesi, eventi in programma e poi la sezione "dove dormire" con le interessanti offerte per il weekend.
Infine la possibilità di raccontare e condividere l'esperienza vissuta seguendo gli hashtag #weekendBari #weekendLecce e #weekendPuglia sui canali social Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest.
 
 
3 marzo 14

Le Tremiti al centro della promozione turistica pugliese

Le Tremiti al centro della promozione turistica pugliese

Parte nei prossimi giorni, agli esordi della primavera, la campagna "FOLLOW YOUR NATURE" per la promozione turistica del Gargano e delle Isole Tremiti. L'avvio è sulla grande stampa italiana con le Isole Tremiti, le tre gemme verdi stagliate nel mezzo dell'Adriatico, una proposta turistica particolarmente adatta alle vacanze brevi di primavera.

Si tratta di una iniziativa molto ampia, attivata da Pugliapromozione, che viaggerà anche su altri due fondamentali canali di comunicazione: i media internazionali specialistici per i target sportivi / turismo in natura e l'outdoor nelle principali città italiane.
"Segui la tua natura" é il claim della campagna: una proposta per i milioni di "cercatori di natura", una tipologia turistica che ha già fatto la fortuna di altre destinazioni italiane o internazionali e che oggi diventa un fortissimo strumento di attrazione sul nostro territorio.
Gargano e Tremiti saranno poi protagonisti, insieme ad altre proposte regionali, anche della campagna "We are in Puglia", on air in tutta Europa a partire dal prossimo Aprile, con un forte impatto mediatico nelle capitali europee collegate con la Puglia: Vienna, Monaco, Londra, Parigi, Berlino, Amsterdam, Zurigo, Bruxelles.
3 marzo 14

In bici da Berlino in Puglia. Pugliapromozione alla ITB di Berlino

No image

Tutto pronto per la partecipazione della Puglia alla ITB di Berlino, una delle più importanti fiere europee del turismo, oltre diecimila espositori da tutto il mondo, che apre i battenti il 5 marzo fino al 9. ITB Berlino è una piattaforma B2B per i visitatori professionali e quindi una occasione per incontrare partner commerciali e per fare affari. Per tutti gli altri visitatori rappresenta una possibilità di scoprire il mondo nel giro di poche ore, e naturalmente di scoprire anche la Puglia, magari con una passeggiata in bici che comincia già a Berlino. Nello stand di Pugliapromozione troveranno,infatti, una bici ed un proiettore per visitare le bellezze pugliesi, cinque itinerari in tutto. Una pedalata tra le Murge piuttosto che nel centro di Bari o tra i vicoli del Barocco leccese nel Salento. Qualche minuto di pedalata e poi una foto condivisa sui social network con l'hashtag #weareinPuglia per promuovere il territorio in rete. E' una novità firmata Puglia che ha avuto già successo alla Bit di Milano.

La Puglia guarda sempre con molto interesse al mercato tedesco che, nonostante un lieve calo dell'incoming nel 2013, in linea con il dato nazionale, resta uno dei più importanti per il turismo pugliese. Nello stand di Pugliapromozione che si presenta a Berlino con 14 co-espositori pugliesi, ciascuno con un desk personalizzato, oltre a una decina di aziende che  saranno comunque presenti, è allestita una zona btob, una  zona social  e una zona degustazione e coking class con lo Chef Willam Tespi di Food Sud System, un collettivo di giovani pugliesi accomunati da una grande passione per la buona cucina e impegnati nella promozione e nella valorizzazione della Puglia e delle sue specialità.
Orecchiette di grano arso con con funghi  cardoncelli e caciocavallo, purea di fave con cicorielle di campo e crostino di pane di monte, farrata di grano e ricotta di pecora, burratina di Andria con acciuga di prima salatura e pomodorini soleggiati, salumi di maialino nero con olive e scaldatelli , pancotto con patate cime di rapa, polpo grigliato con soffice di patate e sedano,formaggi e cavatelli con pomodoro invernale , finocchietto e cacio ricotta: queste alcune delle pietanze pugliesi che delizieranno i palati tedeschi, mentre durante le cooking class si potrà imparare a fare le paste fresche di Puglia e le focacce e calzoni.
25 febbraio 14

Gargano Running Week 2014 apre il sipario ufficialmente

Gargano Running Week 2014 apre il sipario ufficialmente

Dal bianco delle scogliere fino ai 1100 mt slm della Foresta Umbra: il Gargano diventa il regno dell'outdoor!
Dal 25 Febbraio aIle 18.00 il sito www.garganorunningweek.com è attivo e sono acquistabili i pettorali per le 5 competizioni in programma  nel primo grande evento di running e trail running in Italia a Mattinata dal 9 al 12 Ottobre 2014.
Tre giorni di sport per vivere un Gargano inedito con la manifestazione scelta da PUGLIAPROMOZIONE per una incisiva operazione di comunicazione del brand, organizzata dalla A.s.d. ORMA di Mattinata (Fg), legata al magazine leader del settore SOUL RUNNING.
FOLLOW YOUR NATURE, sarà il claim della campagna di destinazione internazionale lanciata da Pugliapromozione al via subito su tutti i mezzi di comunicazione di settore, e poi al grande pubblico a partire dalla prossima primavera.
Obiettivo: realizzare il primo evento del genere in Italia, che unisce in un'unica manifestazione running,  trail, corsa in natura, vertical running, campestre, etc
Si tratta di un fenomeno in costante espansione in italia e nel mondo!
Negli ultimi 5 anni il fenomeno della corsa in natura, legato indissolubilmente al turismo sportivo, ha generato un nuovo "prodotto" o meglio una nuova opportunità per i territori morfologicamente adatti a queste discipline: come nel running e come quasi sempre accade, vince chi arriva primo! Ed il Gargano si candida dunque a diventare la prima destinazione in Italia per queste discipline diffusissime in tutto il mondo.
Sul sito si possono trovare tutte le informazioni relative alle gare comprendenti descrizioni e mappature dei percorsi, regolamenti, attività extra e tanto altro.
E' attivo un servizio informazioni tramite mail: info@garganorunningweek.com
Entro metà Marzo il sito sarà disponibile in altre 4 lingue (inglese, francese, tedesco, spagnolo) e completato con ulteriori informazioni su pacchi gara, partners, offerte viaggio UNICHE e RISERVATE e tanto altro ancora!
In collaborazione con l'Assessorato Regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo e  con l'assessorato  allo Sport è stato creato un vero e proprio "sistema" che coinvolge svariati comuni, il Parco Nazionale del Gargano e le associazioni degli albergatori per far sì che questo evento diventi uno strumento per diffondere i valori, la bellezza e l'autenticità di questa terra a livello europeo.
Sono state studiate apposite soluzioni che permetteranno non solo ai partecipanti ma anche alle loro famiglie di trascorrere un lungo week end sportivo, turistico e culturale a prezzi davvero alla portata di tutti, grazie anche ad un accordo siglato con Trenitalia (sconti sui treni provenienti da tutta Italia).
Follow Your Nature #garganorun #weareinpuglia
 

25 febbraio 14

Una app per la fiction Braccialetti Rossi

Una app per la fiction Braccialetti Rossi

Nuova attività di co-marketing di Pugliapromozione con la produzione di "Braccialetti Rossi", la fiction in onda su Rai Uno e girata interamente in Puglia. La promozione avviene tramite l'app della fiction che dispone di diversi contenuti, tra cui un video delle scene girate in Puglia che è possibile condividere sui propri account social con l'hahstag #WeAreinPuglia.  L'app, inoltre, stimola gli utenti a "giocare" e accumulare punti che permetteranno di vincere 5 weekend per due persone in Puglia per visitare i luoghi della fiction.

Vinceranno:
- L'utente con il punteggio più alto alla chiusura del concorso - 4 utenti selezionati tra tutti coloro che abbiano raggiunto il punteggio minimo di 8.000  
 
Scarica l'app per android. Clicca qui
Scarica l'app per IOS Clicca qui
14 febbraio 14

La Puglia alla BIT: i risultati frutto di una politica non improvvisata.

La Puglia alla BIT: i risultati frutto di una politica non improvvisata.

" Mai come in questo momento sono felice di potermi concentrare di meno sulla politica e di più sulle politiche. Sono venuto volentieri alla Bit per parlare di turismo come di una delle eccellenze, del tentativo di dotare la Puglia di una visione delle proprie particolarità e del proprio futuro". E' l'apertura del presidente Nichi Vendola alla conferenza stampa #WEAREINPUGLIA alla Bit di Le performance della Puglia turistica dal 2005 ad oggi non le avremmo viste se non avessimo avuto una idea di innovazione- secondo Vendola - a cominciare dall'industria e dalla banda larga e super banda larga, per proseguire alla ricerca di investimenti nel nostro territorio, "ma senza mai mettere ai saldi la Puglia, perché difendere la bellezza non significa pregiudicare le attività "Nel mio viaggiare per il mondo mi ha accompagnato nel tempo la frustrazione di uno sguardo interrogativo ogni volta che parlavo di Puglia. Oggi non è più così. Basta vedere la rassegna stampa estera del 2013 per scoprire che tutte le più importanti testate internazionali ormai conoscono la Puglia e la raccontano. La Puglia era bella anche prima. Se oggi esiste nell'immaginario internazionale è grazie ad una politica del turismo che certo non si improvvisa. E che si fa anche con la tutela del territorio. Una sfida che abbiamo già vinto con la scelta per esempio del recupero delle masserie. Abbiamo camminato a lungo sapendo che la promozione turistica è fatta dall'alto, ma anche in orizzontale dal basso, grazie alla consapevolezza di amministratori, sindaci, cittadini, e sempre immaginando un mercato con una molteplicità di target( giovani, pensionati austriaci, Rompere l'isolamento e scoprire il mondo non è una banale operazione commerciale, secondo Vendola, è prima un'operazione culturale e poi commerciale. Non è comunque il momento di vantarsi dei successi, ma di continuare a migliorare e superre le criticità, "in modo che questo risultato positivo non sua il frutto di una stagione felice, ma una calamita stabile che possa attrarre sempre più viaggiatori nella nostra regione ". La Puglia si è presentata alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano quest'anno con alcuni successi consolidati sui mercati esteri e un forte impegno nella promozione internazionale del brand Puglia, attraverso un folto programma di iniziative, di cui molte in co-marketing con importanti brand internazionali, ed una strategia sempre più integrata fra btob e btoc.

 

13 febbraio 14

Ottima prima giornata alla BIT per la Puglia

No image

La Puglia sbarca a Milano nella prima giornata della Borsa del Turismo Internazionale con un buon risultato: nel Report trimestrale dell'Istat su "Viaggi e vacanze" di febbraio entra per la prima volta in graduatoria fra le mete preferite delle famiglie italiane. Tra le mete prescelte per le vacanze lunghe, la Puglia conquista il primo posto durante il periodo estivo, seguita da Toscana , Emilia-Romagna , Sicilia , Sardegna e Trentino Alto Adige .

Nel 2013, la Puglia è  la regione dove più frequentemente si trascorrono le vacanze lunghe anche nel periodo primaverile e rientra tra le regioni più visitate durante il periodo autunnale.

Allo stand della Puglia  alla Bit nella prima giornata grande afflusso di visitatori che incuriositi hanno provato a "girare" la Puglia su una bicicletta interattiva che permette, pedalando, di iniziare il tuo viaggio in Puglia già a Milano. Grande successo anche dell'angolo show cooking con le orecchiette che l'hanno fatta da padrona.

Nel frattempo tanti gli appuntamenti negli oltre trenta desk degli operatori turistici pugliesi che hanno partecipato alla fiera con Pugliapromozione.

Intenso  anche il calendario degli incontri, in attesa della conferenza stampa di domani alle 12 con il Presidente  Nichi Vendola, gli assessori Silvia Godelli e Fabrizio Nardoni e il fotografo di National Geographic, Francesco Iacobelli.  Negli incontri in programma si è parlato di Salento accessibile, di Mercatino del gusto, di Golf come strumento di promozione turistica, di Puglia turismo tutto l'anno,  del Santuario di San Michele nella top 10 delle Sacre Grotte del Mondo, della guida Salento Buono tutto
l'anno. Nel pomeriggio, importante l'incontro che racconta l'esperienza del Bari Convention Bureau.

E a richiamare l'attenzione gli occhi verdi dell'attore Riccardo Scamarcio, che all'incontro organizzato  in Fiera dalla Provincia Bat, promuove "la sua Puglia , meravigliosa e autentica".