421 elementi trovati
[Primo/Precedente] 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 [Prossimo/Ultimo]
16 aprile 13

BIZ TRAVEL ACCADEMY a Bari

BIZ TRAVEL ACCADEMY a Bari

Dopo le tappe di Roma e Matera giunge a Bari il meeting itinerante BIZ TRAVEL ACADEMY , organizzato presso lo Sheraton con la fattiva collaborazione di PUGLIA PROMOZIONE e NICOLAUS HOTELS.

HTMS, società leader nella rappresentanza turistico alberghiera e UVET-ITN, network con oltre 1300 agenzie in Italia, hanno presentato la loro partnership ad una platea di circa 70 agenzie del network, provenienti da tutta Italia e selezionate fra quelle con una più spiccata propensione al settore MICE (Meetings, incentives, conferences and exhibitions). HTMS fornisce servizi MICE alle agenzie di viaggio del network e organizza periodicamente training, educational e workshop.
Nel corso dell'incontro Pugliapromozione ha curato un training formativo dedicato alla Puglia, svolto da Marylina Desario, a cui è seguito il workshop GET THE KEY, un format esclusivo, realizzato da HTMS INTERNATIONAL, per dar modo ai suoi rappresentati di incontrare i buyers, non solo con tradizionali incontri one-to-one  ma mediante un percorso interattivo che favorisce la conoscenza del mercato italiano e dei suoi protagonisti. Dopo Bari, la prossima tappa sarà Milano.
16 aprile 13

Conferenza stampa - MERIAM LIVE! Apulien

Conferenza stampa - MERIAM LIVE! Apulien
L'Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Silvia Godelli, interverrà alla conferenza stampa organizzata dal Sindaco di Mattinata, Lucio Roberto Prencipe, di presentazione di MERIAM LIVE! Apulien, la guida alla scoperta della Puglia dedicata al mercato tedesco uscita in Germania a marzo. La conferenza stampa si terrà sabato 4 maggio, alle ore 11.00, nella Sala Orchidee dell'Hotel Porto di Mattinata. La guida, realizzata dalla giornalista Nicoletta De Rossi, contiene numerose novità, fra cui un capitolo dedicato a prodotti e strutture BIO. Oltre all'assessore Godelli, saranno presenti Caterina Calia, Console Onorario di Germania per la Puglia, e Leonardo Campanelli, Direttore Enit Austria.
16 aprile 13

Arriva in Puglia Mixitalia

Arriva in Puglia Mixitalia

Le statue di sale e i fenicotteri rosa, le fosse del grano, la pasta di grano arso e grandi personalità del calibro di Giuseppe Di Vittorio e Pietro Mascagni. Nella puntata di domenica 28 aprile, "Mixitalia" sbarca nel Foggiano, nel cuore della Puglia agricola. Prima tappa Cerignola, terzo comune d'Italia in ordine di grandezza. Guida sul territorio, come sempre, è Fabrizio Rocca, mentre Savino Zaba, doppiatore, conduttore televisivo e radiofonico, nato a Cerignola, è in studio con Chiara Giacomelli. Dagli opulenti palazzi del centro di Cerignola alla campagna di Piano di San Rocco, dove sopravvivono ancora seicento fosse del grano, geniale invenzione dei tempi dei romani. Un centinaio di queste è ancora oggi usata per lo scopo originario, cioè la conservazione del grano. Dopo aver ascoltato la banda di Cerignola, nell'Ottocento diretta addirittura da Pietro Mascagni (che qui scrisse la sua "Cavalleria rusticana"), si va al mare, alla salina  di Margherita di Savoia, grande come 9 mila campi di calcio: quasi 20 km di costa, tra la foce dell'Ofanto e il Gargano. Ma la costa di Margherita di Savoia non offre soltanto la gigantesca salina: poco distante, infatti, vengono a rifugiarsi anche stormi di fenicotteri rosa e di aironi, bianchi e cinerini, anatre di superficie e anatre tuffatrici e numerosissimi trampolieri, tra cui il cavaliere d'Italia. In tutto, 69 tipi di uccelli diversi. Come sempre, "Mixitalia" si congeda  dai suoi telespettatori a tavola. E il menu questa volta è soprattutto di pesce.  Pesce al sale, naturalmente. Pesce pugliese, ma anche baccalà. Ma il piatto preferito di Savino Zaba sono i cavatelli di grano arso con i frutti di mare.

12 aprile 13

La Puglia conquista i turisti bielorussi alla Fiera internazionale dei servizi turistici "Leasure 2013" di Minsk

La Puglia conquista i turisti bielorussi alla Fiera internazionale dei servizi turistici

10-13-aprile 2013, Minsk, Belarus

Per la prima volta la Regione Puglia con l'Agenzia Pugliapromozione è presente nella capitale Bielorussa alla più importante fiera nazionale del settore turistico, giunta alla sedicesima edizione, a cui partecipano quest'anno 13 Paesi del mondo e più di 200 imprese turistiche.

L'Italia è rappresentata da due sole regioni, la Sardegna e la Puglia che ha catalizzato l'attenzione generale degli operatori e dei visitatori per la presenza scenica dello stand che offre postazioni internet a disposizione del pubblico per navigare alla ricerca delle bellezze pugliesi e anche un corner dedicato alla musica di ascolto di artisti promossi da Puglia Sounds, al quale hanno approdato tanti giovani bielorussi che hanno letteralmente invaso l'area.

Questa iniziativa nasce dalla volontà di rafforzare la presenza dei turisti bielorussi in Puglia nell'imminente stagione estiva, partendo dall'importante traguardo raggiunto lo scorso anno con l'attivazione del charter Minsk Bari che verrà riproposto a partire dal primo Giugno 2013 sino a fine settembre.

Pugliapromozione, grazie anche alla collaborazione con Air Bel Service, tour Operator di Minsk che ha attivato il volo charter, ha organizzato un evento per  la presentazione della destinazione Puglia dedicato a sessanta operatori bielorussi che hanno avuto modo di apprezzare i video e le illustrazioni più suggestive della Puglia, le location turistiche più rappresentative e la cucina tipica con le  pietanze regionali presentate dagli chef pugliesi.

Anche quest'anno Pugliapromozione ha in programma di supportare lo sviluppo di questo nuovo ed emergente mercato turistico con attività di co-marketing avviate con i partner bielorussi. Partirà, difatti, nelle prossime settimane una campagna di comunicazione  che porterà il brand Puglia su televisioni,  radio, giornali e siti web.

 

 

 

11 aprile 13

14mila turisti austriaci a Bari con Pensionistenverband Austria

14mila turisti austriaci a Bari con Pensionistenverband Austria

Arrivano tra aprile e maggio 2013/14 oltre quattordicimila pensionati austriaci

Pensionistenverband Austria, la più importante Associazione dei Pensionati austriaci, ha scelto la Puglia per il suo abituale viaggio primaverile in Italia.

L'accordo siglato con SeniorenReisen Austria, il tour operator dell'associazione pensionati austriaci, prevede per due anni consecutivi l'arrivo in Puglia di oltre quattordicimila turistiaustriaci fra aprile e maggio del 2013 e del 2014. L'ex Ministro dell'Interno, Karl Blecha, Presidente dell'Associazione pensionatiaustriaci, tiene molto a questo accordo con la Puglia. E' previsto, in data 8 maggio, l'arrivo della Presidente del Parlamento austriaco, Barbara Prammer.(...)

"L'arrivo di un numero così importante di turisti austriaci, e per di più in un periodo considerato di bassa stagione, rappresenta una tappa importante, sia per gli operatori turistici pugliesi che per le istituzioni che li supportano - commenta l'Assessore regionale al Turismo, Silvia Godelli - Non dimentichiamo che su questo tipo di turisti la Puglia deve superare la concorrenza con tutti i paesi del Mediterraneo".

Con i suoi 385 mila associati, Pensionistenverband Austria organizza ogni anno dei tour per i pensionati austriaci, età media 70 anni e buona capacità di spesa, che amano viaggiare in periodi di bassa stagione, ma in regioni dal clima mite dove è possibile soggiornare in grandi strutture sul mare, organizzate con tutti i servizi e l'animazione e che, contemporaneamente, consentono di fare tour sul territorio per visitare città e beni culturali. La Puglia rappresenta per loro, dunque, una regione ideale.

I pensionati austriaci arriveranno da Vienna, Linz, Graz, Salisburgo, Innsbruck e Carinzia con voli charter di compagnie austriache che atterreranno in Puglia, grazie alla proficua collaborazione al progetto di Aeroporti di Puglia. Soggiorneranno nell'area di Castellaneta Marina dal 16 aprile al 21 maggio, con un turn over settimanale di circa 1400 arrivi a settimana (per un totale di circa 50 mila pernottamenti nella provincia di Taranto).

Sono previsti tour ed escursioni ad Alberobello, Bari, Ginosa, Lecce e Ostuni.

L'assessorato al Turismo con Pugliapromozione, l'Agenzia regionale del turismo, ha sostenuto la promozione della Puglia in Austria, in particolare con una pubblicazione sulla rivista dell'Associazione Pensionati d'Austria che ha una diffusione capillare, non solo presso gli associati, ma anche nei tantissimi circoli ricreativi per anziani del Paese.

5 aprile 13

Agli svedesi piace la Puglia cicloturistica: Pugliapromozione alla fiera TUR di Goteborg

Agli svedesi piace la Puglia cicloturistica: Pugliapromozione alla fiera TUR di Goteborg

La Puglia ha partecipato alla Fiera TUR di Goteborg a fine marzo in uno spazio angolare di 25mq all'interno dell'area Enit, il più grande, insieme a I borghi più belli d'italia, Cinque Terre, Brescia Tourism, Sorrento e Lago Maggiore. Presenti due operatori pugliesi: Salento bici tour (Maglie) e Palazzo del Corso (Gallipoli). Il materiale in lingua svedese si è subito esaurito. La Puglia suscita molto interesse e curiosità. Hanno avuto molto successo gli itinerari cicloturistici, grandissimo entusiasmo per il mare e il trekking. I periodi maggiormente richiesti sono maggio/giugno e settembre. Da parte degli operatori turistici svedesi c'è richiesta di servizi e collegamenti diretti; attualmente i collegamenti per la Puglia, sono solo rappresentati da un volo saltuario (Ryanair) Stoccolma/Brindisi e uno bisettimanale Riga Bari (air baltic). La fiera di Goteborg, che forse ha sofferto la sovrapposizione con la MITT svoltasi negli stessi giorni, ha registrato quest'anno un afflusso di 32,700 visitatori (11,700 del trade e 21,000 di privati).

 
26 marzo 13

Guarda la diretta del Workshop #WHEREISPUGLIA

Guarda la diretta del Workshop #WHEREISPUGLIA

guarda la diretta

 

27 Marzo - Camera di Commercio di Bari, 9.30 - 13.00

Pugliapromozione organizza un importante workshop per presentare i risultati delle ricerche Ciset, Demoskopea e Mercury ad operatori turistici, associazioni di categoria, autorità e mondo accademico.

Ci si confronterà su idee, competenze, proposte ed esperienze per programmare insieme le politiche dei prossimi anni e raggiungere l'obiettivo comune di un turismo pugliese sempre più competitivo e di qualità.

 

25 marzo 13

Consorzio C.A.S.A.: un corso di formazione sul turismo accessibile

No image
Il Consorzio "C.A.S.A." - Consorzio Attività Specialistiche per le diverse Abilità"- di Bari, ha avviato il progetto di "Turismo dedicato", teso a rispondere alla richiesta crescente di vacanze realmente accessibili a persone con disabilità. A tal fine, in collaborazione con l´Agenzia di Viaggi Euro Master Studio, è stato realizzato un servizio organizzato per permettere a tutti di godere appieno di un soggiorno nella Puglia. L'iniziativa prevede una serie di attività specifiche che, con l'impiego di personale specializzato e qualificato, danno un valore aggiunto al viaggio di un turista con disabilità: accompagnamento dedicato durante tutto il soggiorno, assistenza giornaliera, istruttori sportivi, terapisti della riabilitazione, infermieri e operatori sociosanitari. Tra le iniziative del progetto il Consorzio CASA ha programmato un Corso di formazione sul turismo accessibile. Il Corso è rivolto a chiunque desideri formarsi nel campo della disabilità e aggiornarsi sui nuovi servizi relativi. Il settore del turismo rivolto a questa specifica utenza, infatti, non solo è in costante crescita, ma può essere un nuovo ambito operativo in cui spendere le proprie competenze.
22 marzo 13

La Puglia conquista gli operatori russi al MITT di Mosca

La Puglia conquista gli operatori russi al MITT di Mosca

A conclusione della seconda giornata del MITT, la fiera internazionale del Turismo di Mosca, la Puglia ha fatto centro con un workshop che i russi non dimenticheranno. A bordo di un battello sulla Moscova, attraccato appena fuori dal quartiere fieristico di Mosca, la Puglia "imbarca" 40 qualificati operatori russi e li porta in giro per la città. Mentre il piccolo battello fende i ghiacci del fiume all'ombra del Cremlino, i "Buyers" vengono travolti dai colori, dai sapori e dalle immagini della nostra Puglia. Alla prua del battello i tavoli di contrattazione di albergatori e tour operatori pugliesi, presi d'assalto dai russi interessati ad "acquistare" il nostro sole ed il nostro mare. L'Agenzia Pugliapromozione prosegue nella strategia di azioni di marketing business to business mirate, puntando sulla seduzione e sulla innovazione degli strumenti. Gli affari si fanno sempre più fuori dai canali tradizionali e risulta vincente chi è capace di "conquistare" con azioni efficaci e dirette. Gli operatori pugliesi, molto soddisfatti dell'evento, tornano a casa con un "bottino" di contatti che difficilmente avrebbero raccolto dalla sola presenza in Fiera. "Tecnica semplice, ma efficace", dichiara Alfredo De Liguori, Responsabile Tecnico del marketing di Pugliapromozione. Ad accompagnare gli operatori regionali il Direttore Generale dell'Agenzia: "emozionare, promuovere e vendere: questa è la nostra strategia". Il successo della iniziativa di ieri sera ha già fruttato nuovi impegni: un importante Tour Operator russo ha infatti richiesto altri workshop dedicati ai propri agenti di viaggio, disseminati nell'immenso territorio del Paese. Nuovo appuntamento a Mosca per la Puglia il prossimo 18 Aprile. Il "Mitt", Moscow International Travel & Tourism Exhibition, è la più importante fiera russa del turismo. In linea con il ruolo da protagonista che ha ormai assunto la Russia nel campo del turismo, la ventesima edizione del Mitt ha coinvolto quest'anno oltre 3.000 aziende partecipanti per un totale di 197 destinazioni e 189 Paesi. La Puglia è presente al MITT all'interno dell'area Enit (Italia), con una offerta tutta incentrata sulla "leasure/escusività e relax" (mare, resort e masserie) e sulla "cultura/tradizione" (San Nicola, i siti Unesco e le città d'arte). Ampio spazio è stato dato al settore dei viaggi di lusso, vista la propensione dei russi a spendere alti budget nei loro viaggi all'estero. L'Europa e l'Italia sono infatti fra le top destination per lo shopping. Il lavoro di Regione Puglia e Pugliapromozione sul mercato russo, avviato lo scorso anno, sta portando i primi risultati: + 40% di presenze rispetto al 2011. Per un mercato appena avviato il segnale è davvero incoraggiante. Importantissima, inoltre, la conferma del volo diretto con Mosca per la seconda stagione consecutiva. Si parte il 27 maggio, per proseguire fino al 30 settembre con il volo di linea che, quest'anno, sarà operato da Mistral, collegando Bari a Mosca. Il volo opererà di lunedì e avrà una frequenza settimanale. Il volo è stato possibile grazie all'investimento di ICS, uno tra i maggiori operatori russi che, in partnership con il pugliese "Nicolaus", ha creato una serie di pacchetti turistici da proporre alle agenzie di viaggio russe. A breve sarà possibile sul sito della compagnia aerea Mistral (www.mistralair.it) prenotare i posti per chi invece desidera organizzare il proprio viaggio "fai da te".

11 marzo 13

La Puglia all'ITB di Berlino premiata con il Best Exhibitor Award e il Columbus Prize

La Puglia all'ITB di Berlino premiata con il Best Exhibitor Award e il Columbus Prize

Particolarmente riuscita e apprezzata - e non solo dai visitatori - la presenza della Puglia all'ITB di Berlino, la più importante manifestazione B2B a livello mondiale dedicata agli operatori del turismo. La Puglia è stata premiata, classificandosi al terzo posto dopo Turchia e Grecia, come miglior stand nella categoria "Europa" per il Best Exhibitor Award della ITB, organizzato dalla Cologne Business School.

Le ragioni di questo successo sono state individuate nella qualità e creatività della comunicazione multicanale, nella professionalità, cortesia e competenza del personale di staff e degli operatori presenti e nella eccellente disposizione logistica che ha favorito i contatti a tutti i livelli, con i desk di distribuzione del materiale, l'area social, l'area operatori, l'area cooking con cucina a vista e la possibilità di partecipare alla preparazione dei piatti tipici pugliesi.

Un altro importante riconoscimento è arrivato dall'Associazione dei giornalisti tedeschi specializzati nel turismo VDRJ che ha assegnato il premio Columbus nella categoria TV al giornalista e regista Herbert Stiglmaier che, con il supporto organizzativo e logistico dell Regione Puglia e dell'ENIT, ha realizzato un importante documentario sulle isole Tremiti, "Schmidt Max scopre le isole segrete dell'Italia".

Secondo i dati dell'Osservatorio mondiale del turismo UNWTO, i tedeschi sono i viaggiatori che spendono di più per il turismo all'estero, con una forte propensione per l'Italia e per la Puglia in particolare.

L'appuntamento di Berlino, che si è appena concluso con la partecipazione di migliaia di aziende provenienti da 187 Paesi ed oltre 170.000 visitatori, rappresenta, quindi, una tappa fondamentale e irrinunciabile nel quadro delle attività di promozione fieristica della Regione Puglia, come sostiene lo stesso Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Silvia Godelli: "Un successo particolarmente significativo se si pensa che il mercato tedesco, con 117mila arrivi (+15,5 rispetto al 2011) e 678.mila presenze (+18,1% rispetto al 2011), rappresenta il più importante mercato di riferimento per i flussi turistici stranieri verso la Puglia".