489 elementi trovati
[Primo/Precedente] 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 [Prossimo/Ultimo]
21 marzo 19

Premio Italive 2018, Pugliapromozione premiata da Codacons e Coldiretti

Premio Italive 2018, Pugliapromozione premiata da Codacons e Coldiretti

Pugliapromozione ha ricevuto il 22 marzo a Roma il premio ITALIVE 2018, avente il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare e del MiBAC, per la migliore gamma di eventi natalizi organizzati in Italia. Si tratta di un riconoscimento assegnato da ITALIVE.IT, progetto promosso da Codacons e Comitas, in partnership con Autostrade per l'Italia, in collaborazione con Coldiretti e realizzato da Markonet. La vittoria è stata attraverso una selezione avvenuta tra gli eventi recensiti sul sito web www.italive.it e in base ai giudizi espressi dai turisti e al parere di una commissione di esperti che ha valutato l'originalità, l'organizzazione, la comunicazione, l'attrattività, la storicità, l'affidabilità e la competenza. Nel 2018 sono arrivate alla redazione 16.860 segnalazioni di eventi organizzati, di cui 6.078 selezionati per essere avviati alle votazioni degli automobilisti al fine di valutarne il gradimento.

"Effettivamente la Puglia nel 2018 ha offerto una sua versione del Natale, tutta da sperimentare ¿ commenta soddisfatta l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone ¿ Abbiamo lavorato sodo per valorizzare eventi, spettacoli, itinerari enogastronomici che arricchiscono il periodo natalizio. Si è creata una grande sinergia fra Regione, Comuni, imprese e operatori per la realizzazione di tutte le azioni e le attività messe in campo. E Pugliapromozione ha supportato le tante iniziative con la realizzazione di un cartellone degli eventi utile a conoscere meglio e veicolare sui social anche gli eventi che corrispondono agli sforzi di piccole realtà, ma che sono interessanti e attrattivi. E il risultato è stato veramente incredibile! Borghi in festa, itinerari culturali ed enogastronomici, presepi e mercatini, mostre, spettacoli e concerti. Se la parola chiave del Premio ITALIVE è Genius Loci, cioè la capacità di estrarre la sintesi dei valori identitari di un territorio e della sua gente (tradizione, cultura e talenti) credo proprio che la Puglia ci sia riuscita, in particolare con gli eventi del Natale".

"Nel 2018 la Puglia ha avuto un successo sorprendente per il gradimento degli eventi che hanno ruotato intorno al Natale e ha ottenuto il maggior numero di voti. Per questo abbiamo deciso di premiare tutta la Puglia e non i singoli eventi che pure erano in cima alla classifica - spiega Francesco Tamburella, Coordinatore del Premio ITALIVE - In Italia si organizzano oltre 25.000 eventi l'anno; anche quelli importanti rimangono spesso nell'ombra; occorre valorizzare quelli più rappresentativi dei territori che sono meno conosciuti, raccontarli anche attraverso le esperienze dei diretti fruitori. E quello che fa ITALIVE".

 La premiazione si è tenuto nell'area archeologica dello Stadio di Domiziano (Piazza Navona ingresso Via di Tor Sanguigna, 3) di Roma, alla presenza dei vertici di Codacons, Coldiretti, Autostrade per l'Italia. A consegnare i premi Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana e Miss Social Fiorenza D'Antonio. 

 

 

21 marzo 19

Pugliapromozione al BTO Buy Tourism Online di Firenze

Pugliapromozione al BTO Buy Tourism Online di Firenze

Pugliapromozione è presente come partner quest'anno al Buy Tourism Online di Firenze (20-21 marzo), l'evento nazionale per la scoperta e lo studio dei trend del turismo mondiale.

L'agenzia regionale pugliese ha riservato un'area lounge del BTO al brand "Puglia Travel Therapy", in essa i partecipanti hanno passato del tempo su altalene, facendo network sorseggiando un caffè nelle paper cup brandizzate già soggetti di una fortunata campagna di comunicazione nei cafès della City.

 Nella stessa area con il Puglia Travel Test, un gioco retto da strumenti di User Research, i partecipanti hanno potuto scoprire la Puglia a loro più adatta.

Oggi, 21/03, si è presentato un'altra iniziativa rientrante nel Progetto Innovazione Puglia365: "Puglia Travel Flavour", un progetto digitale realizzato in partnership con Expedia che si concluderà a fine aprile.

Carlo Caroppo, social media manager di Pugliapromozione, e Marco Sprizzi, Director Market Management di Expedia, hanno raccontato del progetto e la strategia che vede il food pugliese come motore di ispirazione per il viaggio, la scelta dei mercati, USA e Regno Unito principalmente,  e gli ottimi risultati a un mese dal lancio di questo progetto.

 La piattaforma https://puglia.expedia.com sta avendo risultati molto positivi in termini di utilizzabilità e user experience, con un tasso di engagement importante che vede circa il 45% degli utenti interagire con i contenuti, creare il proprio menu personalizzato, guardare i video e scaricare il proprio itinerario di viaggio. Ad oggi, infatti, sono state deliverate 21 milioni di impressions che hanno generato prenotazioni per 480 mila euro, con una travel window principalmente a 90 giorni.

 "Con Puglia Travel Flavour, che mette l'utente al centro di un'esperienza digitale e che racconta la Puglia come un luogo di eccellenza da esplorare, degustare e prenotare,  andiamo in un mercato nuovo su cui stiamo putando, gli USA, per  farci conoscere attraverso il cibo che sappiamo essere vincente, in base ad alcune ricerche svolte  per Pugliapromozione (Garibaldi, SWG, Blogmeter) ¿commenta l'Assessore all'Industria turistica e Culturale Loredana Capone - L'88% dei turisti stranieri statunitensi considera l'enogastronomia un elemento qualificante della destinazione. Gli stranieri cercano destinazioni nuove (noi negli USA lo siamo), a stretto contatto con il luogo, alla ricerca di semplicità, artigianalità, autenticità e genuinità dei prodotti. A questo si aggiunge che la prima parola che viene in mente ai tour operator esteri quando pensano alla Puglia è il cibo. Tutto questo ci ha portato a legare il food al territorio, con una partnership creativa che ci ha dato la possibilità, grazie all'alleanza con Expedia, di influenzare tutte le fasi di viaggio del turista, fino ad arrivare, per la prima volta, alla prenotazione".

Nel pomeriggio, invece, all'interno dell'evento Ecosistemi Digitali la Regione Puglia ha raccontato la propria esperienza del Digital Management System.

 

19 marzo 19

I trullalleri, il libro pensato da Aeroporti di Puglia per i suoi piccoli viaggiatori

I trullalleri, il libro pensato da Aeroporti di Puglia per i suoi piccoli viaggiatori

Aeroporti di Puglia dedica ai suoi  piccoli viaggiatori una bella iniziativa.  Infatti, a tutti i bimbi in partenza dagli aeroporti di Bari e Brindisi sarà consegnato un libricino ricco di disegni da colorare e di simpatici giochi di taglio enigmistico, realizzato in esclusiva per Aeroporti di Puglia. Trentadue pagine di puro divertimento in compagnia dei  "Trullalleri", i simpatici protagonisti della serie televisiva "Trulli Tales", nata in Puglia per la felice intuizione di Fiorella e Maria Elena Congedo e divenuta un successo di fama mondiale, tradotta in 25 lingue, distribuita in 123 paesi, coprodotta da Rai Ragazzi, Fandango, Congedo Culturarte in Italia, dalla francese Gaumont, dalla brasiliana Gloob, dalla canadese PVP e in onda in tutto il mondo, e tutti i giorni nel nostro Paese su Rai yoyo e Disney Junior e in Gran Bretagna e Irlanda su Tiny Pop.

"Attraverso questa iniziativa ¿ dichiara Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia ¿ vogliamo proseguire sul percorso di grande attenzione verso i piccoli viaggiatori, intrapreso con la realizzazione dell'area giochi dell'aeroporto di Bari. Ci auguriamo che i disegni e i giochi di questo libricino pensato esclusivamente per loro, diventino un simpatico compagno di viaggio durante il volo e rendano più gioiosa e divertente la permanenza in aeroporto. Ma soprattutto vogliamo lasciare ai bimbi  un bel ricordo della Puglia, dell'ospitalità e della simpatica accoglienza loro riservata nei nostri aeroporti.  Anche per dire a tutti i bambini che viaggiano, veri e propri young Ambassador,  che quel posto magico con le case a cono non è finzione, ma esiste veramente in Italia, e precisamente in Puglia vicino ai nostri aeroporti ".

19 marzo 19

Shangai, New York, New Jersey, Melbourne, Vancouver: i Pugliesi nel Mondo per la promozione turistica della Puglia

Shangai, New York, New Jersey, Melbourne, Vancouver: i Pugliesi nel Mondo per la promozione turistica della Puglia

Pugliapromozione per la Regione Puglia ha pubblicato un avviso stanziando 200 mila euro per iniziative proposte dalle Associazioni dei Pugliesi nel Mondo per la promozione turistica della Puglia. I focus dei progetti finanziati sono: enogastronomia, animazioni e spettacoli dal vivo, tutti con il brand Puglia.

Hanno risposto da Shangai, New York, New Yersey, Melbourne, Vancouver e in Italia anche da Torino e Padova. Ma perché coinvolgere i Pugliesi nel mondo nella promozione nella Puglia?

"I Pugliesi nel Mondo sono i primi ambasciatori della Puglia. La loro rete fatta di legami umani e professionali in tutti i continenti è un canale prezioso per far conoscere nella maniera più autentica la bellezza della nostra regione all'estero. Nel condividere progetti comuni, offrono un contributo concreto al progresso della loro terra di origine, senza più guardarla solo da lontano. I Pugliesi nel Mondo da adesso partecipano attivamente al processo di promozione e sviluppo della regione." - dichiara il Presidente Michele Emiliano.

 Infatti come afferma l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone: " [¿] viene riconosciuto un ruolo attivo e propulsivo alle Associazioni dei Pugliesi nel Mondo, nel rispetto dell'indirizzo regionale che intende valorizzare il legame dei pugliesi oriundi o natii con il territorio di origine, ma andando oltre, incentivando la loro partecipazione nella promozione della Puglia, come luogo di bellezze e attrazioni turistiche da vivere tutto l'anno. Vogliamo valorizzare la rete dei Pugliesi nel Mondo non solo per promuovere la valorizzazione dei legami con la loro terra d'origine ma anche per favorire e consolidare il posizionamento del brand Puglia nei territori dove hanno sede le loro Associazioni. Non solo; vogliamo che diventino dei veri e propri promotori dell'incoming turistico!

Sono sette i progetti con le rispettive Associazioni coinvolte che si svolgeranno da marzo a dicembre 2019.  Di questi ricordiamo l'Apulian Way, l'Associazione dei pugliesi in Cina, con il progetto "Apulia Connects China" che si svolgerà a Shanghai. Una nota blogger cinese verrà in Puglia per girare un video e  successivamente intorno ad esso saranno organizzati alcuni eventi a Shangai che ruoteranno intorno alla preparazione di cibi pugliesi.

Per gli Stati Uniti sono due i progetti selezionati, a New York e New Yersey, territori che accolgono due delle comunità più numerose di pugliesi in USA.

 L'United Pugliesi Associations of the Metropolitan Area con il progetto "Primavera pugliese a New york" darà al via tante iniziative  fra le quali: una gara di focaccia, proiezione di film e presentazione di libri di autori pugliesi o che parlano della Puglia e una performance musicale in onore del musicista pugliese Saverio Mercadante.

 L'Ass.ociazione Oll Muvi ¿ New Jersey/New York con il progetto "Ti porto in Puglia" che si svolgerà nel New Jersey e a New Yorkcon una serata di galea dedicata alla Puglia, il Dinner Dance, che fungerà da punto di ritrovo delle comunità di pugliesi residenti nel Nord America.

In Canada La Federazione of Pugliese Social Clubs of British Columbia è stata selezionata con il progetto "Sapori di Puglia" che si terrà a Vancouver e prevede un convegno sulla importanza dieta mediterranea, degustazioni, mercatino e Punto Puglia nell'International Chamber of Commerce.

L'Usa e Canada in particolare rappresentano i mercati di riferimento indicati nel Piano Strategico del Turismo Puglia365.

L'ultimo progetto all'estero è quello della  Federazione Pugliesi d'Australia, "Taranta Festival" che si svolgerà a Melbourne con la partecipazione del Canzoniere Grecanico Salentino.

In Italia a Torino e a Padova faranno promozione turistica per la nostra regione l'Associazione La Cicogna (Torino) con il progetto "Sapore di Puglia" e l'Associazione pugliesi di Padova con il progetto "PiazzaApulia", che prevede uno spazio espositivo per promuovere la cultura e l'enogastronomia di Puglia nella Fiera Campionaria più antica del Veneto, che quest'anno festeggia il suo 100esimo anno.

 

17 marzo 19

La Puglia al MITT di Mosca, nella TOP 5 mondiale delle fiere del travel

La Puglia al MITT di Mosca, nella TOP 5 mondiale delle fiere del travel

Mosca, 14 marzo 2019. Durante la 26ª edizione della MITT (Moscow International Travel & Tourism Exhibition) a Mosca, la più grande fiera sul mercato turistico russo. Con Enit presenti 10 regioni italiane (   Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Sardegna, Sicilia, Veneto) fra le quali la Puglia con uno stand di Pugliapromozione di 30mq e 6 operatori pugliesi.

I dati ci spiegano che i russi amano l'Italia: i viaggi verso l'estero dei turisti russi sono cresciuti del 33,7%, e di ben il +67% quelli verso l'Italia che così raggiunge il podio al terzo posto dopo Turchia e Thailandia con 804 mila viaggi (+19% sul 2017).

Dall'indagine condotta durante Mitt 2018 si evidenziano le peculiarità del turista russo tipo: big spender e amanti dello shopping e del lusso: scelgono esercizi alberghieri nell'80,6% dei casi e il 45% si orienta sull'extra lusso.

l'Assessore all'Industria turistica e Culturale, Loredana Capone spiega: "Il mercato russo oggi presenta ancora elevati margini di sviluppo sia per l'Italia che per la Puglia. Anche in Puglia dal 2016 il mercato russo è in costante crescita. II trend di sviluppo, con una media di crescita annuale pari al 10%, lascia ben sperare.  La variazione del mercato russo nel 2018, rispetto al 2017 è stata del +28% per gli arrivi e del + 27% per le presenze. I turisti russi, big spender interessati prevalentemente all'offerta artistica/culturale e al buon cibo, stanno allargando i loro orizzonti di viaggio anche in Puglia. La Puglia è interessata ad intercettare le rotte del luxury travel internazionale, e di quello russo in particolare. "

 

17 marzo 19

Prossimamente in Puglia Ennio Morricone, Renzo Arbore, Bryan Ferry e Patti Smith per importanti festival

No image

La Regione Puglia, annuncia un incredibile calendario di eventi con importanti ospiti internazionali. Dopo Pasqua, con i suoi riti religiosi e le processioni della Settimana santa, non si perderà l'aria di festa: si terrà il Bif&st, il festival internazionale di cinema a Bari. La grande novità di quest'anno è che ad inaugurarlo, il 27 aprile, sarà il premio Oscar Ennio Morricone che per l'occasione riceverà il premio Fellini all' eccellenza artistica. Per il 2019 il Medimex, la fiera delle musiche promossa da Puglia Sound, raddoppierà ospitando eccellenze del settore.

Si terrà l'edizione "Spring" in programma nel capoluogo dauno da giovedì 11 a domenica 14 aprile, in linea con le politiche di destagionalizzazione, avrà un ricco programma di iniziative nei luoghi più rappresentativi della città. Di questi saranno due, ad ingresso libero, di incredibile valore artistico: il progetto speciale di Renzo Arbore di venerdì 12 aprile e il concerto di Bryan Ferry di sabato 13 aprile, unica data italiana del tour mondiale che l'artista britannico terrà pochi giorni dopo l' ingresso dei Roxy Music nella Rock' n'Roll Hall of Fame.

L' articolata programmazione comprenderà altri concerti e incontri d' autore con ospiti italiani e internazionali, mostre, scuole di musica e un importante omaggio ai Beatles a cinquant' anni dallo scioglimento della band.

Il Medimex dopo Foggia, tornerà a Taranto con un'altra variegata offerta culturale, più ricca ma a pagamento. La prima ospite è Patti Smith che si esibirà il 9 giugno con la storica band con la quale tenne i storici concerti di Bologna e Firenze nel 1979. Sarà l'unica tappa del tour della cantante statunitense.

Manca ancora la conferma ufficiale ma è probabile che a Taranto potrebbero esserci altri grandi ospiti internazionali: gli Editors e di uno dei fratelli Gallagher.

 

6 marzo 19

La Puglia si fa conoscere all'ITB Berlin Press

No image

La Puglia si presenterà a Berlino il 6 marzo, in occasione dell'ITB Berlin Press (6-10 marzo 2019) promuovendo il cartellone di eventi per la primavera estate. Si terrà una conferenza in Piazza Italia, Hall 1.2 Stand 212 presso i luoghi dell'ITB Berlin.

Dal titolo "Tradition, Cinema, Sport, Art&Music" avrà come speaker: Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Loredana Capone assessore dell'industria turistica e culturale della Regione Puglia, Margharete von Trotta, presidente del Bif&st, Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento dell'industria turistica e culturale della Regione Puglia, Matteo Minchillo, direttore generale di Pugliapromozione, Cesare Veronico coordinatore artistico di Puglia Sounds Teatro Pubblico Pugliese, Franco Punzi presidente del  Festival della Valle d'Itria, Francesca Montessori, Sales Services e direttore della comunicazione digitale di  Air  Dolomiti. Modera: Luca Scandale, coordinatore del piano strategico di PugliaPromozione.

 

26 febbraio 19

Pugliapromozione alla Fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Pugliapromozione alla Fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Fa' la cosa giusta!, giunta alla sua 16 a edizione, è il punto d'incontro nazionale per le istituzioni, i tour operator specializzati, le associazioni di primo e secondo livello, gli appassionati di cammini e di turismo sostenibile, i media specializzati e tutte le realtà che hanno a cuore il territorio e il suo sviluppo economico-turistico, sociale e culturale.

Nel ricco programma degli incontri che mettiamo in allegato, è prevista anche la presentazione del portale cultroutes.eu realizzato nell'ambito del progetto South Cultural Routes Valorizzazione e promozione degli itinerari culturali del Sud che coinvolge le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia (capofila). E' cofinanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

In perfetta coerenza con il Piano Strategico Nazionale del Turismo e con il Piano Strategico Regionale "Puglia365", intende valorizzare e promuovere gli itinerari culturali del Sud Italia, attraverso la riscoperta del viaggio "slow", potente antidoto alla frenesia dei ritmi quotidiani e, soprattutto, intenso percorso interiore. Gli obiettivi della destagionalizzazione dei flussi turistici nei territori coinvolti e della diversificazione dell'offerta sono perseguiti attraverso la proposta di itinerari in grado di valorizzare, in maniera integrata e sostenibile, il patrimonio culturale, paesaggistico ed ambientale.

Questi cammini rievocano la storia, permettono la meravigliosa scoperta dei territori grazie al coinvolgimento delle comunità, al dialogo interculturale e interreligioso. Sono autentici emblemi di uno stile di vita, di una nuova modalità di fruizione del patrimonio naturale, spirituale e culturale diffuso, nonché formidabile occasione di valorizzazione degli attrattori turistici di queste regioni fruibili tutto l'anno.

 

Link di approfondimento:  Portale degli itinerari culturali del Sud
25 febbraio 19

SPOSTAMENTO TERMINE DI PRESENTAZIONE PER AVVISO PROPOSTE MARCHIO IDENTIFICATIVO TRASNFRONTALIERO PROGETTO HAMLET INTERREG IPA CBC ITALIA-ALBANIA-MONTENEGRO

SPOSTAMENTO TERMINE DI PRESENTAZIONE PER AVVISO PROPOSTE MARCHIO IDENTIFICATIVO TRASNFRONTALIERO PROGETTO HAMLET INTERREG IPA CBC ITALIA-ALBANIA-MONTENEGRO

L'Agenzia Pugliapromozione è partner del progetto HAMLET, finanziato nell'ambito dell'Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro, progetto che ha lo scopo di valorizzare i
centri storici, borghi, villaggi e piccole città attraverso lo sviluppo sostenibile del settore turistico ed economico, mettendo in evidenza i beni ambientali e culturali dei territori
selezionati (Bovino (Fg), Vico del Gargano (Fg), Cisternino (Br), Galatone (Le) e Pulsano(Ta) in Italia, Libohova, Antigone, Labove e Kryqit in Albania, Petnjica, Vranjina,
Virpazar, Godinje village and Karu¿ in Montenegro).
Allo scopo di creare una maggiore visibilità della nuova offerta turistica creata con il progetto, è stato pubblicato il 29 gennaio 2019 dal partner URI, Istituto di ricerche albanese, un Avviso Pubblico diretto alla raccolta di proposte di brand che consisterà in un nome e un logo personalizzati per individuare tutte le città, le iniziative, le PMI e gli operatori turistici che partecipano al circuito turistico e culturale creato dal progetto HAMLET. Per creare l'identità del brand, i cittadini dei tre paesi sono invitati a partecipare.
Se sei uno studente delle belle arti, un graphic designer, designer, architetto oppure un semplice cittadino ti invitiamo a presentare la tua proposta, entro e non oltre il 15 marzo 2019, secondo quanto riportato sui seguenti link:

http://www.uri.org.al/jobs/call-for-proposal-hamlet/
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=251783752402438&set=a.193690724878408&type=3&theater
https://twitter.com/Hamlet46334469
https://www.instagram.com/p/BtNpw9qDQxM/

Link di approfondimento:  Allegato
21 febbraio 19

Presentazione del Piano Regionale della Mobilità Ciclistica

No image

Si svolgerà giovedì 21 febbraio alle ore 15:00 nella Sala V piano, corpo B della Regione Puglia in via Gentile 52 a Bari, la presentazione del Piano Regionale della Mobilità Ciclistica, prodotto dalla collaborazione tra   l'ASSET, Agenzia Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio e la Sezione Mobilità Sostenibile della Regione Puglia.
Il Piano segue le direttive previste dalla Legge Regionale n. 1/2013 e fornisce un utile strumento di pianificazione, individuando i percorsi delle dorsali ciclabili regionali e dettagliando criticità e indicazioni progettuali; diffonde la cultura della ciclabilità multi-livello e menziona i servizi necessari alla mobilità ciclistica.

In concomitanza sarà presentato, l'Accordo di collaborazione tra ASSET,  PugliaPromozione e l'Osservatorio sulla Bikeconomy. Il cicloturismo e le politiche legate alla bici hanno un indotto di crescita sociale ed economica non ancora adeguatamente sviluppato. La collaborazione avrà il fine di favorire tutte le buone pratiche e gli interventi utili a promuovere la crescita del cicloturismo e di tutte le attività legate all'uso della bici.

I lavori saranno introdotti dagli Assessori regionali Giovanni Giannini e Loredana Capone, che esporranno gli indirizzi strategici che la Regione Puglia intende dare in questo settore. Modera, l'Ing.  Raffaele Sannicandro, Commissario Straordinario dell'ASSET.